Guida in 4 passi per strategie di videomarketing efficaci (guest post)

Guida in 4 passi per strategie di videomarketing efficaci (guest post)

I video sono il contenuto principale della comunicazione digitale degli ultimi anni. Gli utenti sono molto più disposti a interagire con filmati e animazioni rispetto ai contenuti statici: pensa che ogni minuto su YouTube vengono caricate oltre 500 ore di materiale video!

I brand e le aziende hanno capito da tempo l’importanza dei video nelle loro strategie di content marketing. Secondo uno studio di Cisco, entro quest’anno i video potrebbero arrivare a rappresentare l’80% del traffico web complessivo.

Oggi non è più necessario essere una grande azienda per puntare su una strategia ben fatta di videomarketing. Con le tecnologie digitali chiunque può arrivare a produrre contenuti video di qualità anche con budget limitati. Esistono tuttavia quattro elementi chiave che, se tenuti nella giusta considerazione, ti possono garantire risultati davvero eccellenti.

1. Punta sull’originalità

Con tutti i video che vengono caricati ogni minuto sul web non è semplice farsi notare. Google continua a premiare nei risultati di ricerca contenuti originali, di qualità e in grado di offrire qualcosa di utile al pubblico.

Per catturare l’attenzione degli utenti dovrai quindi essere originale e innovativo. Un’ottima idea è puntare sulle presentazioni animate. L’efficacia dei video animati, infatti, è dovuta al fatto che questi media riescono a unire filmati, infografiche, animazioni e testi di grande impatto, riuscendo così a catturare l’attenzione degli utenti.

2. Ricorda sempre: mobile first

Non dimenticare mai che gli utenti usano sempre più spesso il cellulare per navigare su internet: nel 2017, per farti un esempio, circa il 52% dei contenuti video sul web è stato visto da dispositivi mobili, e le previsioni parlano di mobile views in crescita costante.

Nella tua strategia di video marketing dovrai quindi stare molto attento a creare contenuti adatti agli schermi dello smartphone. Pensa al formato, prima di tutto, e scegli di produrre video quadrati (o verticali, se il contenuto lo consente). È importante anche puntare su video brevi e possibilmente con sottotitoli o scritte in sovrimpressione per gli utenti che guardano senza volume.

Breve guida per il videomarketing

3. Scegli bene le parole chiave e gli argomenti

Questo dovrebbe essere il primo punto di ogni strategia di videomarketing. Prima ancora di iniziare a girare i tuoi video devi concentrarti sul lavoro di ricerca. Quali sono gli argomenti che ti permettono di raggiungere il tuo pubblico? Quali sono le parole chiave con cui gli utenti possono trovarti? O meglio ancora: quali sono i bisogni concreti delle persone?

La fase di studio e ricerca è fondamentale per una video strategy di successo. Se vuoi fare davvero gli interessi della tua azienda, metti in primo piano quelli dei tuoi potenziali clienti.

4. Target, canale e tono di voce

Per raggiungere il tuo pubblico devi conoscerlo bene. Se hai un’idea chiara delle persone a cui ti stai rivolgendo riuscirai a raggiungerle più facilmente. Devi sapere chi sono (target), dove trovarle (canale) e quali sono le parole giuste per raggiungerle (tono di voce).

Facciamo degli esempi molto semplici. Se il tuo pubblico di riferimento è composto da adolescenti dovrai creare dei video informali e spontanei da condividere su social come Instagram e YouTube. Se invece il tuo target è composto da professionisti, potrai virare verso un tono di voce più formale e tecnico, cercando il tuo pubblico su canali specifici come LinkedIn.

Creare contenuti video di qualità è fondamentale per una strategia di videomarketing efficace. Questi quattro semplici consigli potranno aiutarti a far decollare il tuo business. Li hai trovati utili?

Hai qualcosa da aggiungere? Lascia un commento con la tua opinione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy