News IA e SEO

IA e SEO. Un nuovo modo di posizionarsi su Google con il SEO copywriting

Wordlift, il plugin per l’ottimizzazione dei contenuti per i motori di ricerca

Wordlift, il plugin per l’ottimizzazione dei contenuti per i motori di ricerca

Ben ritrovati su questi lidi!

Scrivere contenuti di qualità è la via, ma anche pensare a come verranno recepiti dai motori di ricerca è importante.

Ti piacerebbe concentrarti sulla scrittura per siti web senza preoccuparti di tutti gli accorgimenti da adottare per assicurarti che i motori di ricerca capiscano il senso di quanto hai prodotto? Worlift forse fa al caso tuo.

Worldlift, plugin per l’ottimizzazione dei contenuti testuali dei siti web

Worllift è un plugin WordPress che offre una combinazione di funzioni in ambito di marcatura semantica e di ottimizzazione per i motori di ricerca, attraverso l’aggiunta di un livello di metadati. in maniera del tutto automatica.

Questo strumento si occupa di aumentare le possibilità che i tuoi visitatori comprendano gli argomenti trattati sul tuo sito senza la necessità di visitare risorse illustrative esterne come Wikipedia.

Il plugin si occupa di aggiungere man mano che scrivi la relativa marcatura semantica al testo, in modo tale da facilitarne la comprensione ai motori di ricerca. Si tratta quindi di una funzione aggiuntiva a quelle di plugin tradizionali come SEO Yoast, che aiuta i motori di ricerca a scovare contenuti meglio rispondenti alla query del caso.

I dataset creati sono di tua proprietà e possono essere utilizzati per istruire chatbot di Facebook e Telegram, oppure a comunicare con agenti quali Siri e Alexa. Al momento il tool supporta 32 lingue.

Se il nostro scopo è quello di mantenere i lettori più a lungo sulla nostra pagina, Worldlift ci aiuta in tal senso: permette infatti di introdurre con facilità immagini e widget che catturano l’attenzione, ad esempio mappe e timeline che perfezionano il senso del discorso.

Maggiore è il numero di persone che si avvale di questo plugin, maggiori sono i benefici in termini di quantità di entità create a beneficio dei motori di ricerca (si stima ce ne siano già 99.180).

L’algoritmo alla base del prodotto scandaglia i contenuti alla ricerca di entità già all’interno del proprio database e, una volta individuati, offre all’utente la possibilità di collegarli con pochi click.

Una funzione interessante del software inoltre è quella di creare un vocabolario dei termini linkati dal post, in modo da comunicare una ricorrenza di termini rilevanti ai motori di ricerca.

Le funzioni di Worldlift includono la possibilità di:

  • arricchire i contenuti con immagini e widget
  • inserire i dati strutturati in maniera automatica nel testo
  • individuare in maniera immediata i concetti rilevanti e di associarli al database di entità in maniera automatica
  • tradurre i contenuti in un formato comprensibile da chatbot, crawler e assistenti digitali
  • permettere, se lo si vuole, di trovare possibilità per commercializzare i dati creati
  • creare un vocabolario interno ricorrente a beneficio degli utenti

Analisi testuale

Worldlift analizza i contenuti individuando le entità citate al suo interno che distingue in maniera automatica in: Chi, Dove, Che cosa, Quando

Una volta identificate le entità, puoi selezionare quelle che ti interessano e fornire informazioni aggiuntive per mezzo dei link interni aggiungibili dallo strumento.

Ovviamente non sei limitato dalla capacità del tool di individuare le entità nel tuo discorso dal vocabolario preesistente: puoi aggiungere manualmente altri termini di rilievo che andranno a a sommarsi al database dello strumento, per utilizzarle le volte successive.

Dall’analisi testuale delle tue pagine si possono ottenere nuovi canali di accesso ai tuoi contenuti relativi alle categorie persone, luoghi, eventi, temi.

Worldlift, plugin per ottimizzazione SEO dei contenuti

Associazione markup semantico

Il plugin si occupa di associare automaticamente il relativo markup semantico al testo digitate, rendendolo immediatamente comprensibile agli agenti intelligenti come Siri.
I metadati pubblicati rimangono di tua proprietà e puoi forniri a Facebook Messenger e Telegram per creare ulteriori aggiornamenti sulle tue attività.

Ricerca immagini free

Vuoi abbellire i tuoi articoli con immagini avvincenti ma non hai tempo da perdere nel cercarle?
Worldlift ti aiuta proponendoti immagini con licenza Creative Commons aperta da includere liberamente.

Mappatura luoghi

I luoghi menzionati nell’articolo possono essere facilmente mappati taggandol con la Geomap.

Creazione di timeline

Grazie alla funzione timeline, gli eventi possono essere mostrati in ordine cronologico all’interno della pagina

 

E tu che cosa ne pensi? Fammi sapere la tua opinione su Worldlift, se lo hai già provato ^_^

2 thoughts on “0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Tool SEO e considerazioni su come valutare una nicchia

Dom Nov 4 , 2018
Ben ritrovati su questi lidi! Mi piace pensare che la SEO, oltre a coinvolgere gli interventi di ottimizzazione di un sito web per i motori di ricerca, serva a creare un vero e proprio legame tra chi esprime delle domande  e chi possiede delle risposte. La concorrenza nel web tuttavia è impressionante, e se non […]
Come scegliere nicchia SEO

Chi è Ilario Gobbi?

Ilario Gobbi 2023

    I tuoi dati di contatto verranno utilizzati al solo scopo di fornire le informazioni richieste, senza alcuna finalità di marketing. Puoi chiederne la cancellazione o modifica contattando il sito tramite le apposite modalità previste.

    Esperienze lavorative e studi

    Il mio canale Telegram su SEO e Copywriting

    Canale SEO Telegram Ilario Gobbi

    La mia pagina Facebook ufficiale!

    Il mio canale Telegram su SEO e Copywriting

    Canale SEO Telegram Ilario Gobbi

    Le mie news su Twitter

    My Agile Privacy
    Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
    Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy